domenica 27 novembre 2011

Puntata 2 (Quello che i tuoi occhi non riescono a vedere)!

“Off Rose”
“La mia vita è stata sempre una sorpresa continua, era perfetta, amavo il mio lavoro, stavo per sposarmi, e tutto d’un tratto è cambiato tutto, è bastato un solo attimo per far si che la mia vita andasse in pezzi, e fossi catapultata qui, dove non ci sono più le persone che amo, e dove il mondo va semplicemente a rotoli”
video

Hope nota che Miranda è terrorizzata da tutta questa situazione, così decide di mettere tutti faccia a faccia con la realtà in cui si trovano in questo momento, fa indossare loro delle maschere, per non respirare l’aria inquinata, davanti a loro c’è solo distruzione, bambini che piangono e urlano per le strade con vestiti stracciati, uomini che uccidono altri uomini, e case totalmente distrutte, Rose è impressionata da tutto quello che vede, sta per svenire ma Pietro la soccorre, Roberto nota uno schermo gigante in cui parla una donna, Malvina dice  loro che lei è il capo mondiale,il suo nome è Sol,  sta portando alla rovina il mondo, è la donna più ricca su questa terra, negli anni è riuscita a conquistare tutto quello che di puro e casto c’era nel mondo, e l’ha trasformato in rovina,  Pietro è stupito da tutto quello che vede non riesce a spiegarsi tutte le tecnologie che vede, visto che lui viene dal 1948, Malvina tenta di spiegargli cosa è successo in tutti questi anni, tenta di spiegargli anche come l’uomo si è evoluto trasformando tutto in un cumulo di cenere. Hope porta i ragazzi al Glanda, li spiegheranno a loro come funzionano i loro oggetti.
“Off Rose”
Mi guardo attorno, e vedo solo distruzione, terrore, urla e pianti, non riesco a cogliere nulla di positivo, vorrei riabbracciare la mia famiglia, ma soprattutto vorrei capire come ho fatto ad arrivare qui, e se mai tornerò nel mio tempo”
Roberto si sta sistemando in camera sua, quando nota Rose pensierosa, si avvicina a lei per parlargli, Rose gli spiega di essere parecchio confusa per tutta la situazione, Roberto l’abbraccia , e gli sussurra che anche lui a paura, ma insieme possono fare molte cose, bisogna tenere duro. Pietro parla con Hope, gli fa notare che ha una somiglianza incredibile con sua sorella Ursula, Hope ribatte dicendo che forse i suoi modi di fare gli ricordano sua sorella, Pietro si avvicina a lei, e inizia a guardare i suoi lineamenti, i suoi capelli, Hope lo distrae facendogli vedere la chiave che dovrà usare per portare a termine la sua missione, Rose sta esplorando la casa, quando nota una porta un po’ strana, si avvicina lentamente, quando la apre non può credere ai suoi occhi….
Cosa avrà scoperto????

A DOMANI CON UNA NUOVA PUNTATA!

3 commenti:

  1. Bravo Giovanni! E' davvero bellissima questa soap particolare. Mi piace proprio!

    RispondiElimina
  2. Dunque facendone un analisi io dire che più che lo stile classico della soap opera si può definire uno stile che mescola l'ingrediente rosa della soap con l'aspetto fantasy..quindi un ibrido tra fantasy e soap...fantasy-soap..
    Non posso ancora dare un giudizio stabile, mi devo un attimino ambientare dato che è un qualcosa di nuovo; apprezzo che qualcosa di nuovo venga scritto e naturalmente ci vuole il tempo per entrare appieno nelle dinamiche e in questo caso a maggior ragione dato che è un qualcosa di nuovo e che potrebbe svilupparsi molto bene. Attendo la 3 puntata :)

    RispondiElimina