lunedì 2 gennaio 2012

Puntata 11

Rose è in preda al panico, vuole ritornare da Pietro, Hope e Malvina, deve portare a termine la sua missione, Ursula preoccupata per la figlia credendo che ha delle allucinazioni chiede ai dottori di sedarla. 


video

Hope e Pietro prendono una decisione drastica andranno nel 2011 per recuperare Rose, Malvina è totalmente contrariata, ormai la loro missione è fallita, non possono fare più niente per aggiustare le cose, Sebastian chiede a Malvina di avere più fiducia in Hope, crede in lei, e nel fatto che riuscirà a riportare le cose come prima. Rose appena vede i dottori avvicinarsi con il tranquillante scappa, si rinchiude in bagno e da li riesce a scappare dalla finestra. Sol intanto è soddisfatta dal suo lavoro, sta per controllare delle carte quando sente una fitta tremenda al cuore, Hope e Pietro sono pronti per catapultarsi nel 2011. Rose si cala dalla finestra, dopodiché raggiunge la macchina di Ursula, Hope e Pietro scombussolati si ritrovano davanti all'ospedale, li vedono Rose prendere l'auto e scappare a tutta velocità, Hope così prende il furgone dell'ospedale e insieme a Pietro la segue. Rose raggiunge un ponte, scende dall'auto e si dirige verso la barricata, Hope e Pietro corrono da lei, Rose è stupita nel vederli, ma anche felice, tutto questo vuol dire che lei non è pazza, però deve fare quello che da tempo doveva fare per salvare il futuro di tutti, Pietro la supplica di fermarsi, ma Rose non sente ragioni, punta la pistola alla nuca, dopo 5 secondi parte un colpo, cosa succederà???

ALLA PROSSIMA PUNTATA

1 commento:

  1. Spero che Rose non si suicidi.

    Cmq questa soap-fantasy è sempre un crescendo di colpi di scena!

    RispondiElimina